Le 12 azioni che fanno le persone di Successo

Le 12 cose che fanno le persone di Successo, diversamente da chi ancora non lo è

1 – Creano e perseguono obbiettivi S.M.A.R.T.E.R.
S.M.A.R.T.E.R. è un acronimo per definire i 7 criteri per rendere i propri obiettivi un successo. Specifici (specific), Misurabili (measurable), Realizzabili (achievable), Pertinenti (relevant), basati su una Scadenza temporale (time-based), Verificabili (evalueted) e Gratificanti (rewarding). E’ un semplice strumento utilizzato dalle imprese per andare oltre il regno della sfocata definizione generalistica degli obiettivi e trasformare l’obbiettivo in un piano perseguibile e che dia risultati.Specifici: I grandi obiettivi sono ben definiti e specifici. “Voglio due miliardi di euro entro 2 anni, attraverso 2000 nuovi acquirenti nel mercato immobiliare di proprietà di Paolo Rossi” è più specifico e chiaro di un generale: “Voglio fare più business.” La chiarezza muove le montagne!
Misurabili: Un obiettivo senza risultato misurabile è come una competizione sportiva, senza un segna punti ed un punteggio predefinito da raggiungere. I numeri sono una parte essenziale dell’obbiettivo. Es. quanto devi guadagnare ogni mese per raggiungere entro due anni 2 milioni di euro?
Realizzabili: Sognare in grande e puntare le stelle, ma tenere un piede saldamente basato alla realtà. Verifica e fissa obiettivi intelligenti e sostenibili per te.
Pertinenti: Ad esempio in caso di obiettivi di business: il successo si basa anche sulla determinazione del clima corrente degli affari . Il solo desiderio di aumentare le entrate del 50 % non basta, se non considerate magari l’incidenza di una recessione in corso e magari la presenza di 4 nuovi concorrenti nel vostro mercato, quindi di qualunque obiettivo si tratti deve essere pertinente alla realtà, anche del mercato.
Scadenza temporale: Datevela! entro quanto volete che il vostro obbiettivo si realizzi? Se l’ obiettivo è quello di aumentare le entrate del 20% o trovare 5 nuovi clienti scegli il periodo di tempo entro il quale vuoi raggiungere il tuo obiettivo
Verificabili: armatevi di report mensile, trimestrale, semestrale oppure fatevi una griglia a penna su un foglio A4 e scrivete i dati che vi permettono di comprendere nel tempo, se state andando nella direzione giusta o se dovete aggiustare il tiro, cambiando qualche strategia ed azione.
Gratificanti: Questi risultati devono mandarvi in brodo di giuggiole , devono provocarvi un insieme di emozioni particolari. Questo vi permette di andare avanti ancora fino al raggiungimento dell’obbiettivo con sempre più rinnovata forza e determinazione.

SMARTok

2 – Agiscono con decisione e immediatezza.
Addio procrastinazione!

3 – Sono focalizzati ad essere produttivi…non ad essere indaffarati!

4 – Si informano e prendono decisioni logiche
“sento che è così…” ” me l’ha detto il vicino di casa, l’amico , mio babbo”…non funziona se non è un esperto del settore conclamato dai suoi stessi successi! Quando Donald Trumph ha deciso di costruire campi da golf si è prima documentato su argomenti come la botanica e così ha smascherato l’incompetenza dell'”esperto” che gli stava per far perdere milioni di dollari per un progetto non funzionale al suo obbiettivo.

5 – Sfuggono la trappola della perfezione ed agiscono subito.
Semmai aggiustano il tiro in corsa ma prima partono!

6 – Si sfidano continuamente ad uscire dalle loro zone di confort

7 – Semplificano.
La semplificazione è una competenza che si può acquisire con l’allenamento. Siete di quelle persone che per esprimere un concetto ci impiegano ore? e più ne parlate e più si ingarbuglia? prendete un foglio e sfidatevi a scrivere lo stesso concetto in 4 5 max 8 parole.

8 – Sono focalizzati e costanti nel compiere le azioni quotidiane

9 – Misurano e monitorano i propri progressi

10 – Mantengono una visione positiva della situazione poiché hanno imparato dagli errori.
Quindi “ricaderci” è semplicemente non aver imparato la lezione

11 – Si circondano delle persone “giuste”.
Se vuoi imparare a giocare a pallacanestro frequenterai mica esperti fruttivendoli?

12 – Mantengono uno stato di equilibrio in tutte le aree della loro vita.
…quelli disequilibrati, che non hanno lavorato sulla propria identità,(vedi i vincitori delle lotterie),  fanno fini non troppo felici!

Con gratitudine sempre …al prossimo post

Write a comment

CHIUDI
CLOSE